venerdì 21 dicembre 2012

Bellezza o fascino?

Che sia  bella, anzi bellissima è innegabile.
Pure i ciechi si girano a guardare i manifesti che 
imperversano nel mio quartiere ( magari è una tecnica della Finanza per smascherare i finti ipovedenti).
Bella, altera, algida, irraggiungibile, capace di far desistere qualsiasi uomo che non abbia una smisurata autostima o un portafoglio adeguato.
Charlize Theron è una donna stupenda e una brava attrice, ha vinto anche un Oscar dove si è dovuta imbruttire artificialmente per sostenere la parte
Ma io sono del parere che il fascino sia tutt'altro:
sottile,  profondo, immortale..
Quando ero bambina,  già appassionata di film, dicevo sempre a mia madre:" Se fossi un uomo impazzirei per questa donna!" A parte l'allarmismo di mia madre che già si vedeva costretta a rinchiudermi in un convento e mi consigliava di concentrarmi sugli attori "maschi",  io ero stregata e affascinata da questa donna. Anna Magnani: occhi magnetici, labbra sensuali, forte e volitiva come poche.
Racconta Clint Eastwood che quando lo convocarono a Cinecittà per Un pugno di dollari, lui chiese, anzi impose di conoscere immediatamente Nannarella: era folle di lei, la trovava una donna straordinaria, diceva che i suoi occhi lo incendiavano
e avrebbe voluto passare le dita tra quei capelli sempre spettinati. Per convincerlo a venire a Roma gli promisero di fargli incontrare Anna, ma quando fu il momento, lei gli passò a fianco salutando solo il regista Sergio Leone e ignorando il giovane aitante: gli restò nelle narici il suo profumo e i suoi capelli corvini che svolazzavano nel vento romano.
Anna ordinava ai suoi truccatori di non nasconderle le rughe :" Ci ho messo una vita a farle venire, e mo' me le volete cancellà?!" Alla faccia del botulino e ritocchino!
Anche Renato Zero ha un aneddoto bellissimo sulla Magnani: si trovava ragazzino nella utilitaria del padre, caldo e traffico sulla Colombo già da allora. L'850 o forse la Prinz del papà rallenta e lui vede sulla corsia alla sua destra una Mercedes cabrio che li affianca e guarda affascinato e trasognato una donna stupenda che ricambia il suo sguardo, restano così un po', poi lui ricorda il tintinnio dei suoi bracciali d'oro mentre si aggiusta i capelli indomiti e lei che, ripartendo, gli dice  ridendo " Ciao nì!"
Renato guardò il papà e disse " Papà, mi ha salutato la Magnani!". " Renatì, mo' papà te compra un cornetto così te sveji!"
Anche per lui fu un sogno e fece suo il saluto di Nannarella.
Se oggi finisse il mondo, vorrei rinascere per una giornata bella come Charlize e per tutta la vita affascinante e volitiva come la Magnani.
Voi che dite, meglio bella o affascinante?

35 commenti:

  1. Certamente fascino.
    Intramontabile, sensuale, profondo... il fascino è femmina!

    Buon Natale amica mia!
    Un forte abbraccio
    Joh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che avresti scelto il fascino...

      Auguri a te mia cara!!
      Sinceri e affettuosi!!!!

      Elimina
  2. meglio affascinante... la bellezza senza fascino è praticamente niente

    TANTI TANTI AUGURI di serene feste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo: senza il fascino, quasi non c'è bellezza.

      Augurissimi di cuore!!!

      Elimina
  3. Ciao Keiko,
    passo per ricambiare la tua gentile visita all'Angolo del sorriso e ringraziarti del generoso commento.
    A rileggerci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del passaggio, ci rileggeremo di certo!
      Ciao:)))

      Elimina
  4. il fascino dura tutta la vita mentre Charlize non so mica a sessant'anni se sarà ancora così, credo di no :)
    quindi meglio affascinanti, sempre.

    Buon Natale cara amica, un abbraccio pieno di affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sarà ancora così bella, ma quanti ritocchini?!
      Il fascino non si compra dal chirurgo.

      Ti abbraccio forte e ti auguro un Natale pieno di quello che vuoi tu!!!!

      Elimina
  5. Senza negare la bellezza di Charlize Theron nella pubblicità senza dubbio l' "allure" è favorito da illuminazione, da trucco ecc. oggi è possibile trasformare una mediocrità in fulgida bellezza mentre quelle ruspanti e veraci con la carica esplosiva e magnetica della Nannarella nazionale sono rarissime!
    Che dire? Un uomo diceva che una donna è bella quando rimane tale guardandola al mattino appena sveglia e sul cuscino ce ne sono poche che si salvano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si.....
      certo che al mattino è dura!!
      Sono rarissime quel tipo di donne, ma quando si trovano restano nella storia.
      Un abbraccio:))

      Elimina
  6. Meglio , cento volte meglio il fascino...
    Puoi essere bella, ma quando sei avvolta da una persona affascinante , non te la scordi, indomita ti frulla nel cervello, libera la tua fantasia...
    Nannarella ..che mito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossellini dopo di Anna ha avuto la Bergmann: donne di fascino estremo.
      Certo che se ne intendeva:))

      Elimina
  7. Bellezza, fascino, disperazione: Romy Schneider.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Romy: altro esempio di fascino immortale, che continua malgrado la sua tragica fine e l'immane dolore che ha dovuto sopportare.
      Un caro saluto

      Elimina
  8. AFFASCINANTE!
    Il fascino di una donna non si vede soltanto dai suoi tratti fisici, dal colore dei suoi capelli, dei suoi occhi e perfino della sua pelle ma, mia opinione personale, del suo essere donna
    dai piedi alla testa dove, è notorio, regna sovrano il quoziente della sua intelligenza che è di molto superiore a quello degli uomini.
    Del mio sicuramente.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un grande intenditore di donne!!!
      Un sopraffino buongustaio.
      Peccato che lo stampo che hanno usato per te l'abbiano buttato:((

      Ciao carissimo, un abbraccio:))

      Elimina
  9. Tutte e due si può fare? :-D

    Comunque, dovessi scegliere, preferirei il fascino anche perché la sola bellezza sfiorisce, il fascino rimane tutta la vita e forse col tempo si accresce anche.

    La Magnani stupenda, io adoro anche Monica Vitti, non bellissima, ma pure lei con fascino da vendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho pensato alla Vitti mentre scrivevo il post: grandi donne, grandi personalità, fascino immortale.
      Ce dovemo accontentà!!!

      Elimina
  10. a' moraaaa, nun sarai bella come Charlize e affascinante come a' Magnani ma pe il resto nun te manca gniente!!!
    Buon Natale Anto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma da quando parli romano?!!
      Ero mora, e mo' so' bionda, và beh!
      C'hai quarcosa in contrario?
      E chi t'ha detto che nun so' come Nannarella?
      Sto scherzando, ovviamente:)))
      Grazie Luigi, sei sempre gentilissimo.
      Augurissimi per un sereno Natale:)))))

      Elimina
  11. il fascino è qualcosa che spesso non ha nulla a che fare con la bellezza,ma con la classe,l'innata capacità di sedurre (se-durre=condurre a sè),il modo di muoversi e sorridere...
    meglio affascinante,senza dubbio!

    di nuovo auguri,
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi trovi perfettamente d'accordo!!
      Baci:))

      Elimina
  12. E se tu fossi già tutte e due insieme?
    Un grande augurio di Buon Natale,Costantino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi quasi mi ci fai credere!!!!
      Buone Feste di cuore:)))

      Elimina
  13. …se l’uomo è un punto fermo della Terra, la donna lo è dell’universo
    …alla donna si può togliere tutto: le rimarrebbe sempre qualcosa; al tutto si può togliere tutto, tranne la donna…fascino e femminilità, uniti all'armonia della forma, è il primo capolavoro nato dal sorriso di un dio, non tutti gli uomini sono artisti...Casanova docet...La Magnani era tutto: fascino, femminilità, armonia...un capolavoro..magnifico post keiko...Buon Natale..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuto il post; con la tua sensibilità artstica così spiccata hai prontamente afferrato il fascino sottile e profondo della meravigliosa Anna!
      Al momento non vedo altre attrici così incredibilmente affascinanti senza trucco e parrucco!

      Auguri mio caro, falice Natale:)))

      Elimina
  14. bellezza effimera. fascino ETERNO

    un bacione! e un milione d'auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed infatti il fascino di Nnnarella resta ancora inalterato!!

      Un abbraccio e infiniti auguri!!!

      Elimina
  15. La bellezza e il fascino contraddistinguono queste due donne, ma ognuna di loro ne da una manifestazione personale che è unica e irripetibile, per me non paragonabile!
    Tantissimi auguri Keiko, che il prossimo Natale e il nuovo anno ti portino quello che il tuo cuore desidera, un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Nannarella er ed è il mio idolo di Donna.
    Grazie per questo post e come se Nannarella in questi giorni stesse con noi.
    Senza dubbio..il fascino, la bellezza è come la gioventù, va via con il tempo.
    Un abbraccio carico di auguri per un santo e sereno natale a te e famiglia.

    RispondiElimina
  17. Buon Natale!
    Auguroni cara Keiko, a te e ai tuoi cari.
    Ti abbraccio,Luci@

    RispondiElimina
  18. non saprei.. anche perchè personalmente bellezza e fascino vanno di pari passo.. ciao

    RispondiElimina
  19. Per quanto riguarda la Theron, non c'è dubbio che sia bella, ma tieni anche presente che nei clips pubblicitari assumono grande importanza le truccatrici ed i filtri sulle telecamere.
    Per Anna Magnani, cosa dire. Era il mio idolo cinematografico ed ho visto più film con lei protagonista. Ho ancora negli occhi la sua interpretazione in "Roma, città aperta". Mi hai inoltre fatto conoscere degli episodi che non conoscevo.
    Buon anno nuovo.

    RispondiElimina
  20. Che ne dite di Virna Lisi? Fascino, eleganza, bellezza e un tutt'uno. Bellissima unica straordinaria!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche lei è estremamente affascinante!
      Ci hai fatto caso: due donne mature, poco propense al ritocchino e non dimentichiamo la stupenda Monica Vitti, ora molto malata, è stata una stupenda attrice con ruoli dove era impossibile mostrare il suo fascino.

      Elimina