mercoledì 2 gennaio 2013

Vi siete divertiti? ( parte seconda)

In questo periodo di feste, cinema, teatri, musica e ogni genere di attività artistica, c'è n'è una che a Roma vive un vero e proprio exploit : il circo.
Sono oltre 6 i circhi che stazionano in quartieri strategici della capitale, ubicati in modo tale da riunire il maggior numero possibile di spettatori paganti ( non dimenticate mai che ricevono una sovvenzione dallo Stato, mentre molti ospedali sono costretti a chiudere)
Quindi sarò molto breve.
Il 6 Gennaio ci sarà una mobilitazione pacifica, con distrubuzione di volantini esplicativi e qualche striscione per far conoscere la realtà sul mondo circense che molti ancora ignorano.
Per tutte le informazioni vi rimando al sito http://terranomala.blogspot.it/2012/12/6-gennaio-2013-la-voce-di-roma-contro-i.html
Esiste anche la pagina fb  http://www.facebook.com/events/502949966394537/?notif_t=plan_user_invited
nella quale, se vorrete, potrete prendere contatti.
Io sto cercando di trovare il modo di partecipare( ho qualche problema con i genitori), se qualcuno di voi è vicino alla Casilina angolo Togliatti, troverà qualche amico blogger e speriamo anche me. Tenetemi informata sulla vs. partecipazione, nel caso riesca a sistemare le mie incombenze.
Se non potete o volete partecipare diffondete questo post.
Grazie a chiunque parteciperà o divulgherà l'iniziativa assolutamente pacifica.

25 commenti:

  1. Cara Keiko,tanti auguri di buon anno...che sia felice e benedetto!
    Un abbraccio grande:)
    Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio mia cara!!
      Bacioni:))

      Elimina
  2. io abito vicino a viale palmiro togliatti e ci sarò - a che ora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abitiamo vicine?!
      Il presidio inizia alle 15.
      Se sei andata sulla pagina fb ci sono più notizie.
      Io farò il possibile.

      Elimina
    2. Ok - ti lascio il mio cellulare nel caso ci dovessimo trovare lì - tanto per salutarci - 3470943285 - mi mandi un sms - ciao

      Elimina
    3. Lidia Togni Golden Circus Festival del Circo - Collatina-Togliatti Teatro Tedastrisce
      io vado a questo - è dietro casa di mio padre

      Elimina
  3. Il circo più famoso di Roma offre il suo spettacolo ogni domenica in Piazza San Pietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è un circo mondiale.
      Ma ha dimenticato San Francesco.

      Elimina
  4. detesto i circhi con gli animali. tutti quelli che vivono con il circo mi fanno una pena pazzesca. li trovo assolutamente patetici, anche quelli ricchi che nascondono la miseria sotto lustrini e strass... ma a che ora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che non tutti queli che frequentano queste forme artistiche conoscano i disagi e le sofferenze degli animali.
      Va bene il circo, ma senza animali.
      Ci saranno vari presidi in tutte le sedi dove stanno piazzati; per quello che riguarda la Togliatti è alle 15.

      Elimina
  5. Lidia Togni Golden Circus Festival del Circo - Collatina-Togliatti Teatro Tedastrisce
    questo è proprio dietro casa di mio padre - andrò lì

    RispondiElimina
  6. c'è solo una cosa più triste del circo.. il ciroc orfei..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moltiplicalo per ogni quartiere.....

      Elimina
  7. odio il circo da sempre, ma lo sai già!
    sono con te col pensiero in questa giustissima iniziativa.
    baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo so che la pensi come me!
      E so che se stavi a Roma avresti fatto un post come il mio.
      Ti abbraccio

      Elimina
  8. Grazie Keiko! :-)
    Il tuo contributo, già solo con questo post che informa dell'evento, è più che pregevole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho detto che l'avrei fatto.
      Almeno se non riuscirò ad esserci, in qualche modo avrò contribuito.
      Fammi sapere come andrà.
      Comunque andrò sul sito a vedere.
      Ciao:)

      Elimina
    2. E' andato tutto bene, ho pubblicato un post ieri sera con delle foto. :-)
      Comunque al circo in particolare dove eravamo noi non è che ci sia stato tutto questo afflusso di gente e, incredibilmente, quasi tutti ci hanno dato ragione (pure se sono entrati lo stesso perché comunque erano già lì con i bambini e non volevano deluderli); giusto un paio hanno fatto battutine ironiche ed una esplicitamente ha detto di amare il circo proprio perché ci sono gli animali e si diverte a vederli, nonché, ha aggiunto, odia gli animalisti. E vabbé... gente così vada pure per la sua strada, un giorno non troverà più negli animali nei circhi e nemmeno si sarà resa conto del perché.

      Elimina
    3. Ciao mia cara,
      avevo letto sul blog che c'erano stati alcuni problemi in un circo a causa di una attivista spintonata, ma in generale era andato tutto bene. Già il fatto che il pubblico che ha già pagato cominci a pensare di non andare il prossimo anno è già qualcosa.
      E per quei due o tre poveretti citiamo Einstein: "Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana"
      Per contro ho letto che il sindaco di Ciampino ha vietato l'attendamento di un circo, facendo sua una serie di emendamenti contro i maltrattamenti e lo sfruttamento.
      Un grande pluso ad un uomo intelligente e progressista del quale non mi interessa assolutamente la fede politica,ma solo la sua sensibilità.
      Forse arriverà il giorno in cui, magari i nostri figli, godranno di un universo animale non sfruttato e ridicolizzato.
      Un abbraccio:))

      Elimina
    4. Sì, purtroppo una ragazza si è sentita male in uno dei presidi, pare che sia caduta sbattendo la testa perché spintonata, ma comunque è stata subito soccorsa. Si è trattato di uno spiacevole incidente.

      Il sindaco di Ciampino è stato un grande, ha dapprima vietato l'attendamento, poi sporto denuncia dopo che il circo se ne è fregato, l'ha vinta e quindi il circo è stato multato e, immagino, costretto ad andarsene.

      Elimina
  9. Keiko cara ,diciamo che le feste sono passate o quasi, per me per fortuna..
    I divertimenti forzati non mi piacciono!
    Il circo mi mette una malinconia capposa e non parliamo poi ci fossero animali...
    Purtoppo sono fatta così..
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viaggiamo sulla stessa lunghezza d'onda: divertirsi a tutti i costi secondo il calendario mi da' sui nervi; ma non si può essere contenti o farsi un regalo, che so, il 3 febbraio?!
      Ma io sono fatta così, sono un bastian contrario.
      Del circo ho detto già tutto.
      Baci:))

      Elimina
  10. Mi fanno simpatia acrobati e clown ma trovo deplorevole questa manìa di utilizzare gli animali, penso sia un insulto alla loro natura e il peggior modo di prendersi cura di queste creature!
    Eppure, non capisco perchè, sembra che non si riesca ad abolire questa pratica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che girino molti soldi dietro a questo genere di spettacolo, che comunque va benissimo, ma ribadisco, senza animali!
      Un abbraccio:))

      Elimina
  11. L'unico circo che amo è il Cirque du soleil.. il resto per carità!
    Era bambina quando mi son fatta accompagnare fuori dal mio babbo... da quel giorno guerra di slogan!
    Ciao Bellezza!!
    :-)

    RispondiElimina