venerdì 22 marzo 2013

Che m' ha saputo fa' 'nu quart' 'e luna.....


.....Gli occhi blu dardeggiano di desiderio, 
 premendo m’inchioda le spalle al letto
 e comincia a lambirmi la gola con le labbra;
reclino la testa all’indietro assaporando ogni bacio con un lento
gemito di piacere.
Potrei morire adesso. 
Comincia a scendere lungo il collo e ancora oltre,
allora con le mani sul petto lo spingo un po’ indietro;
 voglio che il gioco continui di più, ancora e ancora. 
 Mi prende una mano tra le sue, 
bacia l’interno del polso e se l’appoggia sul torace,
 per fermarla sopra il suo cuore 
che galoppa come un cavallo selvaggio.
Ci guardiamo ansimanti nell’evanescente penombra lunare;
non c’è bisogno di parole, 
 i nostri gesti e gli sguardi parlano di passione,
d'istinto primordiale.
 Mentre la mia mano è fissa sul suo cuore, 
la spallina della sottoveste di seta nera comincia a scivolare lentamente;
non potrei fermarla neanche se volessi. 
La mano che la guida è esperta e i gesti perentori:
 bastano pochi secondi per ritrovarla abbandonata sul letto
insieme al resto degli abiti
.Sono ingorda, sono golosa, sono egoista.
Voglio che questo momento duri un’infinita eternità...........

 Tratto da Morpheus per Zeugmapad

...

11 commenti:

  1. Questo brano dimostra che il Viagra non è una cosa necessaria ahah.
    Buon fine settimana, un abbraccio. Se lo vuoi c'è un premio per te nel mio blog.

    RispondiElimina
  2. Una vera e bella sorpresa.
    Hai tratto da Morpheus qualcosa di sublime e piacevole aspetto della vita.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  3. ...concordo, in questo caso è meglio essere, ingordi, golosi ed egoisti...complice un'invidiosa luna..buona domenica Keiko...

    RispondiElimina
  4. Il bello delle donne, il bello di te, e' che sai essere cio' che vuoi in qualsiasi momento.
    Mai essere scontate e tu non lo sei :-)
    Joh

    RispondiElimina
  5. Beh, la luna è da sempre per chi ama la vita in simbiosi con l'arte in generale, ispiratrice di forti emozioni e grandi sogni da realizzare, soprattutto nei rapporti di coppia; mentre per quanto è del post, direi che si individua una forte e allo stesso tempo magico atmosfera tra due amanti...e questo la dice lunga sui poteri nascosti dell'azione della Luna.

    Buona domenica e grazie per il tuo commento al blog.

    RispondiElimina
  6. Un inno all'amore fisico,alla sua gestualità, mentre la luna, sorniona, sorveglia e annuisce.

    RispondiElimina
  7. Sensuale, eccitante e poetico.

    RispondiElimina
  8. mi fa pensare ad un verso di conte

    RispondiElimina
  9. ciao, complimenti per la scelta di questi versi, davvero sensuali...e grazie per il commento che hai lasciato nel mio blog.
    saluti. Liber(io)

    RispondiElimina
  10. Sensuale senza essere volgare, uno svelamento del corpo e dell'anima.
    Un abbraccio
    Beatrice

    RispondiElimina