lunedì 1 luglio 2013

EVVAI....!!!!!



Speciale premio redazione ZeugmaPad

Vince la versione audio.

Dolce come una mandorla amara

 
Pubblicato da in Sala nera il 22/04/2013
 
Quando l'amore diventa una trappola mortale, 
anche una donna fragile trova il coraggio di fuggire.
 La fantasia e la realtà hanno contorni sfumati. E un profumo inequivocabile

E sono proprio contenta!!!
Non ho mai smesso di crederci, di scrivere, cancellare, ricominciare, trasmettere senzazioni attraverso parole.
E vado avanti. Perchè è qualcosa che mi attraversa l'anima  e non posso smettere di farlo.

http://www.zeugmapad.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=374:dolce-come-una-mandorla-amara&Itemid=641





7 commenti:

  1. Antonella sono arrivata alla pagina dove ho visto i tuoi racconti.
    Naturalmente ci ritornerò

    Continua a scrivere, scrivere fa bene all'anima e a noi
    Buona settimana ciao
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. complimenti, complimenti, complimenti... sono davvero felice per te!!! Te lo meriti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio:)))
      Un po' è anche grazie a tutti voi del blog, sentire la vostra vicinanza fa solo che bene!!!
      Un bacio:)))

      Elimina
  3. Sono soddisfazioni vero?!!
    Io ti capisco bene! ;o))
    un bacio

    Joh

    RispondiElimina
  4. E' vero!!
    Ti ho pensato sai, quando sapevo che saresti stata a Roma...
    Bacio:))

    RispondiElimina
  5. Vai alla grande. Dai che fra qualche anno prendi il Pulitzer. Sarai sicuramente supercontenta e noi con te. Un amichevole abbraccio letterario.

    RispondiElimina