giovedì 5 settembre 2013

V per VERGOGNA

Una strombazzata di clacson mi ha fatto saltare dal divano e affacciare sul balcone: una piccola 500 guidata da un'arzilla ultrasettantenne con protesi di titanio alle ginocchia non ha nemmeno rallentato davanti all'ormai troppo nota auto blu che occupava tutta la nostra strada. Non si sono nemmeno girati, hanno messo in moto e si sono appollaiati sotto le finestre del Signor Ministro F. Anzi sotto le finestre della sua pollastra.
Quello che mi fa inca..are oltremodo è che in diretta televisiva, per tre giorni, fino a ieri pomeriggio, è stato a straparlare di tagli alle agevolazioni dei ministri, tagli alle auto blu,mettere l'imu a chi se lo può permettere, che Loro Signori Ministri devono dare l'esempio!
Ma và affambanbagno!!!
Altro che V come VERGOGNA, mi viene da dire V come VATTELAPIJANDERC:..O!!!!

8 commenti:

  1. Immagino la tua rabbia, probabilmente sarebbe anche la mia! Ma a costo di andare contro corrente e venir criticata... non mi occupo più di politica, mi guasta troppo la giornata. Incazzarmi per loro serve a me per star male, e loro vanno avanti a trombarsi l'Italia lo stesso... del mio stomaco mica sono interessati sai!!
    L'unica cosa che posso fare è andare a votare per un cambiamento (se mai ci sarà) avere coscienza civile e fare il mio dovere di cittadina!
    Per il resto, finché resisto resto, quando tutto diventerà troppo.. il piano B è già pronto! Nemmeno immagini la serenità di aver sempre sott'occhio l'uscita di sicurezza! ;-)
    Ciao Gioiello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai occupata di politica è qualcosa che mi provoca la nausea e quindi la evito.
      Se non fosse venuto a rompere le balle con la megauto e non dicesse tante stupidaggini...
      Sai com'è il detto: parla bene e razzola male e tanti scemi ci credono!!

      Elimina
    2. Ti capisco.. eccome se ti capisco.. infatti l'ho detto subito; sarebbe anche la mia( se vivessi dove vivi tu, aggiungo per chiarezza!)
      Dai, son persone capricciose, prima o poi si stuferà della donzella e cambierà aria! (Spero!)

      Gli scemi che ci credono ancora son tantissimi!! Ed è per questo che siamo in queste condizioni!

      Elimina
  2. Io sostituirei le auto blu con i piedi blu.

    RispondiElimina
  3. Che voglia che ho di sapere chi è 'sto grandissimo pezzo di m***a. Giuro che andrei a palazzo chigi e, appena in vista, lo prenderei a pernacchie e urla da renderlo pazzo.
    Mangiapane a tradimento.
    Un salutone,
    aldo.

    RispondiElimina
  4. niente di nuovo sotto il sole insomma. belle parole davanti alla telecamera per farsi ben volere, poi dopo 2 minuti sono a fare l'esatto opposto.
    appunto, niente di nuovo... che tristezza.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Non so di quale ministro tu parli, ma mi oppongo a prescindere :-P

    RispondiElimina
  6. Sto pensando anche il al piano B come diceva Sara.

    RispondiElimina