giovedì 31 ottobre 2013

Chissà perchè...






Ho appena finito di vedere per l'ennesima volta, uno dei più straordinari film della cinematografia mondiale: una storia vera, interpretazioni strepitose, colonna sonora italiana di Moroder che vinse l'Oscar.
Ma è anche uno dei capolavori più ignorati, come il suo regista Alan Parker che non riuscì a sfondare nemmeno con Missiping burning: sarà che i temi che tratta sono scabrosi? Sarà che vedersi sbattere in faccia la realtà fa male? Sta di fatto che il film del quale parlo non si vede nemmeno in terza serata su Rai 4 o  reti simili, bisogna cercarsi un dvd o guardarselo in streaming, come ho fatto io. Nel week end lo farò vedere a mio figlio, malgrado sia ancora vietato e girino delle copie censurate, questo film fa solo bene e rende giustizia al suo autore.
Chissà perchè non riscosse il successo che gli si doveva...
 http://www.youtube.com/watch?v=BEOYLzuwH5g

9 commenti:

  1. Non posso vedere ytube da qui ma il viso della foto credo di ricordarlo bene e credo si tratti di fuga di mezzanotte.
    Non credo che potrei mai dimenticarlo. Lo vidi da ragazza... forse più o meno l'età di tuo figlio.
    Uno dei film/verità più belli che io abbia mai visto.
    Brava!

    RispondiElimina
  2. e se ripeto ancora una volta la parola "credo"... tirami un pugno per cortesia! :o))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Credo" che per apprezzare film così straordinari bisogna possedere una empatia infinita, che superi quello scalino di violenza e scabrosità delle quali il film è prevaso.
      Mi dispiace che capolavori del genere siano ignorati e altre pellicole supervalutate! E se scrivo un altro "che" lo metto in coppio con "credo" e li mandiamo al rogo :))))

      Elimina
  3. Veramente uno dei film più straordinari che io abbia visto, brava Keiko a ricordarcelo!
    Non ricordo il nome dell'attore, so solo che è morto diversi anni fa di aids..
    Un vero peccato!
    Un bacio amica cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Nella, sono sicura che oltre alla pellicola, avrai apprezzato la magnifica colonna sonora. Superlativa!!
      Oscar meritatissimo a Moroder!
      Baciobacio:)))

      Elimina
  4. non lo conoscevo, non mi sorprende per niente la censura della tv italiana...
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti prego, appena hai del tempo disponibile guardalo. Un capolavoro assoluto, furono selezionati per la parte del protagonista anche Richard Gere e Harrison Ford, ma il regista e il produttore Ridley Scott cercavano un volto con uno sguardo ingenuo, come il vero protagonista e trovarono Brad Davis che purtroppo morì molto giovane. Sai che ancora oggi girano copie censurate e, curiosità, parte del film è stato girato in Sicilia con attori coprotagonisti italiani?
      Ti abbraccio:))

      Elimina
  5. In Italia gira troppa censura in tv e trovo questo film straordinario.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  6. Mai visto.. o per lo meno.. non mi ricordo...
    Ma nella mia precedente vita, ero così superficiale che mi sa che me scappato!!
    Perdonooooo!!
    :-)

    RispondiElimina