venerdì 22 novembre 2013

Giudici, giudizi e tanta, tanta ipocrisia

Oggi è una data importante.
Il mio primo romanzo è stato pubblicato. Com'è strano scrivere un'affermazione del genere...
Ci ho lavorato moltissimo, fatto ricerche, cercato date, fatti, luoghi; un lungo studio sulle dipendenze e l'abisso che ne consegue. E poi è nato questo racconto.
Una storia di sole donne. Donne che soffrono, combattono, una provincia che giudica, che indica e decide chi è la vittima e chi il colpevole. Ma la verità ha contorni più soffusi: la vittima non è quello che sembra e il colpevole forse ha una faccia diversa...
Giudici e giudizi che segnano la vita.
Ho scelto due donne come protagoniste, due figure molto diverse: la fragile e giovane Agnese e la carismatica e controversa  Lea: saranno unite da un legame di sangue e d'amore che nessuno potrà mai immaginare.
Per ora l'ebook è disponibile solo su Smasword, prestissimo su molte altre piattaforme, compreso Mondadori, Kindle, Kobo e altri.
Potete leggere il 15% del racconto gratis, per vedere se vi può interessare, date un'occhiata qui!
https://www.smashwords.com/books/view/380029?ref=zeugmap

19 commenti:

  1. questo è pura adrenalina... se già l'orgoglio non volasse alto!!

    brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo commento!!
      Grazie!!!
      E diffondi il verbo... :))

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sono piena di sorprese....
      I giudizi mi sono sempre stati antipatici. E pure chi giudica.
      Li ho un po' strapazzati...

      Elimina
  3. Antone' 'stongo inguaiatoì' !!!
    Quali salti mortali devo fare per poter avere l'onore e il piacere di leggere il tuo libro possibilmente 'a gratise?'
    Ho letto già il primo 'acconto'.
    Un caro saluto,
    aldo.

    ps. ho visto che ci sono varie possibilità, credo, di poterlo stampare ma non conoscendo l'inglese, 'so' rimasto mpiccato'.

    RispondiElimina
  4. Ciao Aldo, ti stavo per contattare!
    Per ora è solo sul quel sito, tra pochi giorni sarà disponibile anche su Mondadori che è tutto in italiano.
    Per adesso è a pagamento, ma credo ci saranno giorni nei quali sarà possibile scaricarlo gratis: questo lo propongono le varie piattaforme sulle quali verrà inserito
    Comunque io ti mando tutti i link in italiano che un po' per volta mi daranno gli editori. Sei sempre così gentile....
    Un abbraccio grande:))

    RispondiElimina
  5. Sono emozionatissima per te! Il tuo"bambino"sono certa che avrá un grandissimo seguito!
    Ti abbraccio forte
    Joh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Joh...lo sai che sono molto emozionata, come se fosse davvero un essere vivente!! Sarà che per me e te le parole sono così importanti...
      Quando avrai voglia dai un'occhiata all'anteprima: da una scrittice del tuo calibro qualsiasi parere sarà ben accetto!
      Bacio:)

      Elimina
  6. Ciao Antonella, vado a vedere subito su Smashwords. Complimenti e buona domenica.

    RispondiElimina
  7. Rieccomi, appena hai una piattaforma dove si possa pagare in euro, fammi un fischio che corro a comprarlo. L'argomento mi interessa perché amo i romanzi che parlano della seconda guerra mondiale e del dopoguerra. Grazie Antonella ed aspetto di leggerti al riguardo. Puoi anche scrivermi via gmail cliccando sulla mia caricatura nel blog. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio per il tuo interesse: spero al più presto di avere un link in italiano.
      A presto.

      Elimina
  8. Il tuo libro Keiko cara ...mi terrà compagnia senza alcun dubbio durante la mia convalescenza per l'operazione al menisco , perchè dolente o nolente , non potrò muovermi per un pochino di tempo!!!
    Lo so che l'hai fatto apposta e mi hai elargito questo bel regalo...ahahaha
    ma te ne sono tanto grata, per averlo scritto per l'uscita del tutto e per le tue doti fantastiche di scrittrice e di persona!
    tvb!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nellina cara, spero la tua convalescenza sarà così breve da non aver bisogno del mio modesto racconto.
      Nel caso volessi riposare di più e fosse disponibile il link in italiano, sarò lietissima di farti compagnia:))
      Bacio.

      Elimina
    2. Ci tengo proprio Keieko cara!:::)))

      Elimina
  9. Complimenti! Ho visto la pagina da te linkata ho letto e aspetto le dritte:.
    bacio ciao

    RispondiElimina
  10. Tantissimi complimenti e auguri soprattutto!!!

    RispondiElimina
  11. ...cara Keiko, anzi, Antonella, dato che ora conosco il tuo nome...grazie della tua visita che mi ha fatto tanto piacere...in attesa di poterlo acquistare per intero ti auguro ogni bene possibile...ciao e sincero abbraccio...

    RispondiElimina